Scoprire il Breathwork: un'avventura interiore in una seduta

Introduzione al BreathWork

Il Breathwork è un metodo di respirazione consapevole e connessa che permette di esplorare le profondità del nostro essere. In una sola seduta, i partecipanti possono avvertire i suoi effetti in profondità.

Gli effetti trasformativi del Breathwork

Presa di coscienza e intuizione profonda

Il Breathwork apre la porta alla comprensione di sé rivelando aspetti del nostro essere che potremmo non aver esplorato prima. Praticando la respirazione consapevole, i partecipanti possono accedere a intuizioni profonde e illuminanti sulla loro vita e le loro sfide.

Liberazione delle tensioni

Le tensioni fisiche, mentali, emotive ed energetiche che si accumulano nel tempo trovano una via di liberazione attraverso il Breathwork. I partecipanti scoprono un senso di leggerezza e benessere liberandosi di questi pesi.

Miglioramento della concentrazione

La respirazione consapevole praticata nel Breathwork è un mezzo efficace per ritrovare il proprio centro. Aiuta a migliorare la concentrazione dissipando i pensieri distraenti.

Rafforzamento della vitalità e della salute fisica

Una respirazione consapevole può aumentare la circolazione sanguigna, rafforzare il sistema immunitario e migliorare la salute cardio-respiratoria.

Lo svolgimento di una seduta

Una seduta tipica di Breathwork dura circa 2 ore e comprende otto fasi chiave:

1. Accoglienza

Ogni sessione inizia con un’accoglienza calorosa, offrendo ai partecipanti l’opportunità di rilassarsi e lasciare dietro di sé le preoccupazioni della giornata.

2. Presentazione

Il praticante spiega cosa può accadere durante la seduta, aiutando così i partecipanti a sentirsi a proprio agio e preparati per l’esperienza che li attende.

3. Tecnica di respirazione

Il praticante guida i partecipanti nella tecnica di respirazione che verrà utilizzata. Praticano insieme alcune respirazioni per esercitarsi e familiarizzare con il metodo.

4. Sistemazione

I partecipanti si sistemano in posizione supina, in modo da essere il più comodi possibile per il viaggio interiore che li attende.

5. Radicamento e recentramento

Un momento di rilassamento e recentramento viene guidato per aiutare i partecipanti a entrare nell’esperienza connettendosi alle loro sensazioni corporee ed emotive.

6. Respirazione consapevole e connessa

La fase centrale della seduta consiste in una respirazione consapevole e connessa, della durata di circa 55 minuti. I partecipanti sono sostenuti da una musica appositamente scelta e dalle indicazioni del praticante che li accompagna durante tutto il processo.

7. Rilassamento e integrazione

Dopo la fase attiva della respirazione, inizia un periodo di rilassamento e integrazione di 15 minuti. I partecipanti riprendono una respirazione normale rimanendo immersi in un’atmosfera di musica rilassante.

8. Cerchio di condivisione

La seduta si conclude con un cerchio di condivisione, durante il quale i partecipanti hanno la possibilità di condividere le loro esperienze se lo desiderano.

Punti importanti da considerare

È essenziale notare che il Breathwork può essere un’esperienza intensa e non è adatta a tutti.

Le seguenti persone dovrebbero evitare la pratica o consultare un professionista della salute prima di partecipare:

Per condizioni mediche:

  • Donne incinte
  • Persone con ipertensione
  • Persone affette da malattie cardiovascolari o con una storia di infarto o ictus
  • Persone con asma grave

Per esigenze di salute mentale:

  • Persone affette da stress post-traumatico grave
  • Persone che assumono farmaci che alterano la chimica del cervello (ansiolitici o antidepressivi)
  • Persone con diagnosi di bipolarismo, schizofrenia o altri disturbi psichiatrici

Per potenziale vulnerabilità:

  • Persone sotto l’influenza di droghe ricreative
  • Persone epilettiche

_________________________________________________________________


Se siete curiosi di sperimentare i benefici del Breathwork, date un’occhiata ai ritiri organizzati a Vawanda!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questi articoli potrebbero interessarti

– Politica di cancellazione Uptati aborionsed moluptatur, aut eaquibero is expelis eate reparnam que volor alibus quae cullate non nossuntor min earions eritas dolupti beari quas ma dolorion res sit esciiscipsam labo.– Se il soggiorno non è confermato Illanda am simet odi odit, odit ent endae voluptiant qui qui cone porrovi temporenis velibusci dita vendi del moluptate eum sae nonsequi rectior epellab oresed enitatem qui iditati isquas restemod qua